Posts on Twitter:

Teramo, Imposta Unica Comunale: le modifiche in arrivo










Giulianova, “Io faccio la mia parte”: la cena di beneficenza del Colibrì Onlus



















⏱ L'informazione, in diretta, del nostro ti aspetta alle 14.15 con tutte le ultime dalla . Solo su LaC Tv (canale 19 del DTT e su )












Posts on Tumblr:

Sky, ecco le serie tv più attese ad aprile

Un aprile ricco di novità per i canali on demand di Sky. Il piatto forte è Game of Thrones, con il debutto dell’ultima stagione il 14 aprile. E poi tornano tanti titoli molti seguiti come Empire, Le regole del delitto perfetto, oltre a una miniserie evento come Fosse/Verdon.

Ecco nella gallery tutte le serie che non dovreste perdervi ad aprile su Sky.

Game of Thrones – ottava stagione dal 15 aprile su Sky Atlantic

È la serie più attesa dell’anno, debutterà nella notte fra il 14 e il 15 aprile, alle ore 3, in contemporanea con gli Stati Uniti. La replica in versione originale sottotitolata sarà mandata in onda sempre il 15, mentre la versione doppiata debutta una settimana dopo, dal 22 aprile.

Source: Yahoo Notizie

Fosse/Verdon – miniserie dal 18 aprile su Fox Life

La coppia di star formata da Michelle Williams e Sam Rockwell interpreta un’altra celeberrima coppia dello showbiz americano, quella formata cioè dalla ballerina Gwen Verdon e dal coreografo e marito Bob Fosse. Il rapporto fra i due fonde amore, passione, arte e tortura, con tanti potenti chiaroscuri e la riproposizione delle coreografie originali.

Source: Yahoo Notizie

Tornano gli episodi rimanenti della quinta stagione della serie che vede protagonisti Cookie (Taraj P. Henson), Lucious (Terrence Howard): l’impero musicale dei Lyons è messo in pericolo dall’arrivo del misterioso figlio illegittimo di Lucious.

Source: Yahoo Notizie

God Friended Me – prima stagione dal 20 aprile su Premium Stories

Cosa accadrebbe se Dio ti chiedesse l’amicizia su Facebook? È da questo spunto che parte la serie comica God Friended Me. La prima stagione in onda dal 20 aprile su Premium Stories.

Source: Yahoo Notizie

Le regole del delitto perfetto – quinta stagione dell’8 aprile su Fox

Il legal drama di Shonda Rhimes torna con la quinta stagione guidata ancora una volta da Viola Davis. Tra le novità nel cast c’è l’arrivo di Timothy Hutton, ma le vicende dei nuovi episodi ruoteranno soprattutto attorno a un nuovo, enigmatico studente, Gabriel Maddox.

Source: Yahoo Notizie

Il domani è nostro – prime due stagioni dal 1° aprile

In questa serie francese dai toni che fondono dramma e intrigo la vita di diverse famiglie è sconvolta dall’esplosione di uno yacht. Le indagini sull’accaduto scoperchiano una serie di segreti e misteri che non lasceranno scampo.

Source: Yahoo Notizie

Entourage – tutte le 8 stagioni dal 1° aprile

Liberamente basati sul rapporto che l’attore Mark Walhberg (qui produttore esecutivo) ha coi suoi amici d’infanzia, ecco tutti episodi della serie Hbo che segue una stella di Hollywood mentre cerca di mantenere i legami coi suoi esilaranti amici storici arrivati direttamente dal Queens per seguirlo.

Source: Yahoo Notizie

A Very English Scandal – miniserie dal 1° aprile

Viene riproposta on demand la miniserie ispirata a una storia vera che vede protagonista Hugh Grant nei panni del parlamentare liberale britannico Jeremy Thorpe.

Source: Yahoo Notizie

Butterfly – prima stagione dal 1° aprile

Arrivano on demand le tre parti che compongono questa produzione originale Itv che affronta con grande delicatezza e realismo il delicato processo di transizione di una giovane che, nata maschio, cerca di trovare la propria identità e l’accettazione della famiglia.

Source: Yahoo Notizie

Leo Mattei – prime tre stagioni dal 1° aprile

In questa serie crime francese, il maggiore Leo Mattei guida un’unità speciale dedicata alla protezione minorile, affrontando dunque casi legati a scomparse o violenze su bambini. Tutto ciò cercando di superare il trauma della morte della sua stessa figlia di sei anni.

Source: Yahoo Notizie

911 – seconda stagione, seconda parte dal 30 aprile su Fox Life

Torna la seconda stagione di 911, la serie di Ryan Murphy che racconta le vicende tratte da storie vere degli operatori di primo soccorso a Los Angeles.

Source: Yahoo Notizie

Knightfall – prima stagione dal 2 aprile

La serie di History con protagonista Tom Cullen segue le vicende dei Cavalieri templari che, trovatisi in mezzo nella guerra fra il Papa e il re di Francia, devono recarsi in Terra Santa per ritrovare il Sacro Graal.

Source: Yahoo Notizie

Strike Back – sesta stagione dall’8 aprile

Basata sui romanzi del vero agente delle forze speciali Chris Ryan, questa serie co-prodotta da Sky e Cinemax rinnova il cast in questa sesta stagione intitolata Retribution, in cui un nuovo team entra in azione per sgominare un’operazione terroristica internazionale.

Source: Yahoo Notizie

Scandal – prime sei stagioni dall’8 aprile

Shonda Rhimes firma un’altra serie con una protagonista femminile forte: Kerry Washington interpreta infatti Olivia Pope, a capo di un’agenzia che si occupa di crisi di reputazione, la quale si trova coinvolta, anche sentimentalmente, con il nuovo e affascinante presidente degli Stati Uniti.

Source: Yahoo Notizie

I Durrell – prime tre stagioni dal 5 aprile

Dai romanzi di Gerard Durrell ecco tutti gli episodi andati in onda finora su LaEffe dell’adattamento britannico che segue le (dis)avventure di una strampalata famiglia inglese che si trasferisce, non senza difficoltà, a Corfù.

Source: Yahoo Notizie

Our Cartoon President – prima stagione dal 12 aprile

Arriva nella raccolta Generation di Sky On Demand e Now Tv la serie animata prodotta dal comico Stephen Colbert. I dieci episodi mettono in scena uno strampalato presidente degli Stati Uniti, pericolosamente simile al vero Donald Trump, alle prese con decisioni e stramberie molto più grandi di lui.

Source: Yahoo Notizie

Le pizze più assurde da ordinare

La Margherita è semplice: pomodoro, mozzarella e stop. Al massimo ci mettiamo giusto una fogliolina di basilico e un goccio di olio. Ma la pizza oggi è la specialità italiana tra le più conosciute al mondo e non mancano le versioni più originali.

La moda gourmet ha invaso le pizzerie soprattutto della grandi città, con un’attenzione maniacale all’impasto, disponibile anche con farina di kamut o integrale, occhio al lievito madre per non gonfiare, e ingredienti solo Igp.

Ma cosa vogliamo dire delle pizze condite con ananas, prosciutto crudo dolce o altri accostamenti più che arditi, direi assurdi? Ecco le pizze più strane che puoi ordinare. Non so se, francamente, riuscirai anche a mangiarle.

Pizza con caviale

(Foto: Facebook La Taverna Gourmet Milano)

Source: Yahoo Notizie

Pizza ananas e prosciutto: un classico del non-classico

(Foto: Getty)

Source: Yahoo Notizie

Ananascosta, ovvero la pizza (fritta e arrotolata) con ananas, prosciutto, Grana Padano e liquirizia in polvere secondo il celebre pizzaiolo Franco Pepe

Source: Yahoo Notizie

Pizza fragole e asparagi

(Foto: Instagram @vegane_leckereien)

Source: Yahoo Notizie

Pizza con spezzatino d’agnello

(Foto: Instagram @renymartiana)

Source: Yahoo Notizie

Pizza Meatball

Source: Yahoo Notizie

Pizza con mele, cannella e marmellata

Source: Yahoo Notizie

Pizza alle alghe

Source: Yahoo Notizie

Pizza all’aragosta

(Foto: Instagram @missvancityfoodie)

Source: Yahoo Notizie

Bbq Pizza Roll con limone

(Foto: Instagram @dedavonmiseria)

Source: Yahoo Notizie

Pizza con scaglie d’oro

(Foto: Instagram @la__foodguide)

Source: Yahoo Notizie

Pizza McDonald’s

(Foto: Instagram @queenbaby_22)

Source: Yahoo Notizie

Pizza con prosciutto cotto, gamberi, pomodoro fresco & co

Source: Yahoo Notizie

Pizza con salame e abbondante prezzemolo. A forma di cuore

(Instagram)

Source: Yahoo Notizie

Pizza messicana, con fagioli e peperoncini

Source: Yahoo Notizie

Vicenza, crolla controsoffitto in ufficio postale: sfiorata la strage

(KIKA) – VICENZA – Poteva essere una strage: il controsoffitto dell’ufficio postale di via del Mercato Nuovo a Vicenza è crollato attorno alle 7 del mattino di domenica, unica giornata in cui l’edificio, essendo chiuso al pubblico, è vuoto. Calcinacci, travi e il laterizio si sono abbattuti sul bancone, dove solitamente gli impiegati svolgono il loro lavoro e si rapportano con la clientela.

A chiamare i soccorsi sono stati proprietari di un bar vicino che hanno sentito un forte boato  poco dopo le 7.  In seguito al loro arrivo sul posto, i Vigili del fuoco hanno interdetto anche alcune attività confinanti poiché presentano lo stesso controsoffitto.

Poste di via del Mercato Nuovo a Vicenza (Immagini Vigili del Fuoco)

Ecco le immagini girate dai Vigili del fuoco.

Source: Yahoo Notizie

Come si può vedere da questi frame l’area di interazione con il pubblico è stata interamente ricoperta dai calcinacci e dal laterizio.

Source: Yahoo Notizie

Per puro caso il crollo del controsoffitto è avvenuto di domenica, quando l’ufficio è solitamente vuoto perché chiuso.

Source: Yahoo Notizie

Se fosse accaduto di lunedì, invece, il crollo avrebbe potuto causare molte vittime.

Source: Yahoo Notizie

I Vigili del fuoco davanti all’ingresso delle Poste.

Source: Yahoo Notizie

"La devi smettere di parlare male della Cina": giornalista del Foglio minacciata da funzionario cinese
Il Presidente della Repubblica Popolare Cinese XI Jinping, oggi 22 marzo 2019. (Foto di Paolo Giandotti – Ufficio per la Stampa e la Comunicazione della Presidenza della Repubblica)

“La devi smettere di parlare male della Cina”. Comincia così l’intimidazione denunciata da Giulia Pompili, giornalista del Foglio che ha seguito la conferenza stampa del presidente cinese Xi Jinping e Mattarella. A parlare è Yang Han, funzionario dell’ambasciata cinese e capo dell’ufficio stampa della sede diplomatica.

Il racconto è stato pubblicato dal quotidiano di Claudio Cerasa e ha scatenato reazioni politiche in difesa della reporter. “Un funzionario del Quirinale stava accompagnando la giornalista che si occupa di Asia per il nostro giornale alla sala, e le ha chiesto il suo nome. Lei ha risposto, e Yang l’ha guardata dicendo: “La devi smettere di parlare male della Cina”. Lo ha ripetuto un’altra volta“, si legge nell’articolo del Foglio.

Di fronte alla reazione della giornalista, che “ha pensato fosse un commento non benevolo, ma nemmeno eccessivamente serio” e ha sorriso, Yang ha ripetuto: Non devi ridere. La devi smettere di parlare male della Cina”. A quel punto la Pompili ha risposto che, in quanto giornalista, il suo lavoro consiste nel raccontare quello che accade si è presentata, allungando la mano verso l’interlocutore, visto che non si erano mai incontrati prima. Yang Han ha rifiutato di stringerle la mano e le ha detto in tono allusivo: “E comunque so benissimo chi sei”.

Non finisce qui perché dopo aver ripreso a camminare nei corridoi del Quirinale, la giornalista ha estratto il suo cellulare dalla tasca e a quel punto l’uomo, scrive Il Foglio, “le si è avvicinato di nuovo, molto vicino, a muso duro, intimandole di metterlo via”.

Giulia Pompili (Foto Twitter)

“Il Foglio ha una posizione molto chiara sulla Cina, sulla Belt and Road Initiative e in generale sulle operazioni cinesi in occidente. Una posizione molto diversa da quella del governo italiano“, si legge poi nel pezzo.  “Poiché l’Italia non è la Cina – e il Quirinale non è il palazzo della Città proibita – c’è il pieno diritto di esprimere idee e critiche. Se il portavoce dell’Ambasciata della Repubblica cinese non lo capisce, bisognerà probabilmente farsi qualche domanda ulteriore su questi nostri nuovi amici”. 

Quanto accaduto ha scatenato le reazioni di molte figure di rilievo della politica: “Non è tollerabile che un alto funzionario di un’ambasciata si scagli con violenza verbale contro chi fa semplicemente il proprio dovere di cronista e le intimi di mettere già il cellulare. Alcuni Paesi possono anche essere evoluti economicamente e appetibili commercialmente, ma il rispetto delle libertà e la garanzia del loro esercizio sono conquiste ancora tutt’altro che alla portata“, ha commentato Mariastella Gelmini ,presidente dei deputati di Forza Italia. E poi ancora: “Solidarietà a Giulia Pompili. Siamo certi che l’aggressione verbale che ha subito ieri non indebolirà il suo lavoro” ha aggiunto Mara Carfagna, vicepresidente della Camera.

“Chiediamo al ministro degli Affari Esteri Moavero Milanesi di verificare quanto è accaduto e di intervenire a tutela della libertà d’informazione che è alla base della nostra democrazia” ha dichiarato il senatore Antonio Saccone (Udc-Forza Italia).

Maschere da animale iperrealistiche e divertenti

Non tutte le maschere sono uguali. Ci sono persone che le indossano quotidianamente senza nemmeno aggiungere un centimetro di pelle al loro corpo, facendo finta di avere un’altra personalità. Ci sono altri esseri umani che le mettono a Carnevale o durante Halloween. E poi ci sono quelli che indossano le maschere iperrealistiche del giapponese Masatoshi Asaumi, un 31enne che sa ricreare perfettamente il volto di un animale partendo da una foto.

Vuoi assomigliare al tuo gatto o al tuo cane? Ehi, è più semplice del previsto! Basta contattare il signor Masatoshi, residente a Tokyo (più precisamente nella zona di Shinagawa) e inviargli una foto in buona definizione dell’animale prescelto. Al modico prezzo di 2300 euro, lui e il suo team stampano la foto e preparano il materiale per farla diventare una vera e propria maschera artistica, con tutte le dimensioni al loro posto e soprattutto con la dovizia dei particolari. Oltre alla base di argilla, ci sono parti in plastica e peli che simulano in tutto e per tutto la sensazione all’accarezzamento.

D’altronde, i giapponesi venerano i gatti. Ma se vuoi un cane, un leone o un’iguana puoi chiederla, a patto di aspettare almeno un mese per la creazione della maschera. Il business potrebbe decollare, ma per ridurre i tempi di lavorazione serve un vero boom, così da permettere a Masatoshi Asaumi di assumere altro personale.

Ecco le foto dei loro straordinari lavori nella nostra gallery!

Maschere da animale iperrealistiche

Vuoi assomigliare al tuo gatto o al tuo cane? Ehi, è più semplice del previsto! Basta contattare il signor Masatoshi Asaumi, residente a Tokyo (più precisamente nella zona di Shinagawa) e inviargli una foto in buona definizione dell’animale prescelto.

Source: Yahoo Notizie

Al modico prezzo di 2300 euro, lui e il suo team stampano la foto e preparano il materiale per farla diventare una vera e propria maschera artistica, con tutte le dimensioni al loro posto e soprattutto con la dovizia dei particolari.

Source: Yahoo Notizie

Oltre alla base di argilla, ci sono parti in plastica e peli che simulano in tutto e per tutto la sensazione all’accarezzamento.

Source: Yahoo Notizie

Ecco un momento della lavorazione: dopo aver modellato l’argilla, si passa alla cura del dettaglio e poi all’applicazione delle diverse parti dell’animale.

Source: Yahoo Notizie

Come sanno tutti i creatori di maschere, carri di carnevale e scenografie, l’uso della colla è fondamentale.

Source: Yahoo Notizie

Alla fine, la creatura prende forma. Nonostante sia inquietante a vedersi, prima della colorazione definitiva il gatto a questo punto è ancora una maschera grezza.

Source: Yahoo Notizie

Alla fine il risultato è questo! Notevole, vero?

Source: Yahoo Notizie

Se vuoi un’opera con un cane, un leone o un’iguana puoi chiederla, a patto di aspettare almeno un mese per la creazione della maschera.

Source: Yahoo Notizie

Il business potrebbe decollare, ma per ridurre i tempi di lavorazione serve un vero boom, così da permettere a Masatoshi Asaumi di assumere altro personale.

Source: Yahoo Notizie

Masatoshi Asaumi è un 31enne che sa ricreare perfettamente il volto di un animale partendo da una foto. Niente male come presentazione di curriculum!

Source: Yahoo Notizie

Netflix, ecco le novità da guardare ad aprile

Ad aprile sono tante le novità in arrivo su Netflix. Oltre agli attesi nuovi episodi de Le terrificanti avventure di Sabrina, arrivano anche novità come la svedese Quicksand, la naturalistica Il nostro pianeta e gli anime Ultraman e Ingress. C’è anche uno spazio per la comicità italiana di Francesco De Carlo. In arrivo anche film cult come Training Day, Arancia Meccanica e American History X.

Quicksand – prima stagione dal 5 aprile su Netflix

Ecco la prima serie originale svedese di Netflix. Dopo la tragedia che sconvolge una scuola privata di un facoltoso quartiere di Stoccolma… (Netflix)

Source: Yahoo Notizie

Chambers – prima stagione in arrivo in aprile su Netflix

Con la partecipazione speciale di Uma Thurman, questa serie racconta la storia di una giovane donna sopravvissuta a un infarto e ossessionata dal mistero che circonda il cuore che le è stato donato e le ha salvato la vita, indagando fino a scoprire sinistre coincidenze. (Netflix)

Source: Yahoo Notizie

You vs Wild – prima stagione dal 10 aprile su Netflix

Dopo l’esperimento di Black Mirror: Bandersnatch, Netflix ci riprova con una nuova serie interattiva. Questa volta protagonista è l’esperto di sopravvivenza Bear Grylls che gli spettatori aiuteranno nelle importanti decisioni da prendere negli ambienti più estremi. (Netflix)

Source: Yahoo Notizie

Le terrificanti avventure di Sabrina – seconda parte dal 5 aprile su Netflix

La strega mezza mortale Sabrina Spellman abbraccia sempre di più il suo lato oscuro e si trova anche nel mezzo di un triangolo amoroso tra lo stregone Nicholas Scratch e il suo primo amore Harvey Kinkle. (Netflix)

Source: Yahoo Notizie

Francesco de Carlo: Cose di questo mondo – speciale comico il 12 aprile su Netflix

Secondo dei tre stand-up comedy italiani prodotti da Netflix con Aguilar: Francesco De Carlo racconta avventure e aneddoti che l’hanno formato come essere umano, fra vizi e virtù. (Netflix)

Source: Yahoo Notizie

Ingress: The Animation – prima stagione dal 30 aprile su Netflix

Dall’app game in realtà aumentata Ingress, progettato dalla stessa società che ha creato Pokémon Go, ecco la versione anime del gioco che vede protagonista un investigatore che sa leggere la memoria degli oggetti solamente toccandoli. (Netflix)

Source: Yahoo Notizie

Il nostro pianeta – prima stagione dal 5 aprile su Netflix

Dagli ideatori della serie Bbc Pianeta Terra, una docuserie in otto parti narrata dal grande sir David Attenborough alla scoperta delle meravigliose bellezze naturali del nostro pianeta ma anche delle minacce che la mettono a rischio. (Netflix)

Source: Yahoo Notizie

The Perfect Date – disponibile dal 12 aprile su Netflix

Dopo essersi finto il fidanzato di una donna, il giovane studente Brooks Rattigan scopre un vero e proprio talento e decide di aprire un’app che offre accompagnatori a pagamento per tutte le occasioni. (Netflix)

Source: Yahoo Notizie

Someone Great – disponibile dal 19 aprile su Netflix

L’aspirante giornalista musicale Jenny (Gina Rodriguez) ha appena ottenuto il lavoro dei suoi sogni, quando il suo fidanzato storico decide di lasciarla. (Netflix)

Source: Yahoo Notizie

Rilakkuma and Kaouru – prima stagione dal 19 aprile su Netflix

Spesso teneri, a volte scontrosi, l’orso Rilakkuma e la ragazza Kaoru trascorrono insieme dodici mesi in questa nuova serie anime in stop-motion. (Netflix)

Source: Yahoo Notizie

The Silence – disponibile dal 12 aprile su Netflix

Misteriose creature danno la caccia agli uomini individuandoli tramite i suoni che emettono. La giovane non udente Ally (Kiernan Shipka, protagonista anche de Le terrificanti avventure di Sabrina) e la sua famiglia cercano riparo e scoprono che in molti sono pronti a sfruttare i sensi amplificati della ragazza. (Netflix)

Source: Yahoo Notizie

Ultraman – prima stagione dal 1° aprile su Netflix

Una delle saghe classiche dell’animazione giapponese, Ultraman, torna in una nuova versione, diretta dai celebri Kenji Kamiyama e Shinji Aramaki. (Netflix)

Source: Yahoo Notizie

Padri e figli che non sapevi fossero padre e figlio

La Festa del papà è appena passata, ma l’occasione resta buona. Capire i gradi di parentela nell’affollato mondo del jet set non è sempre così scontato. Alcuni legami padre-figlio sono riconoscibili e noti ai più, ma ce ne sono altri meno noti. Magari perché il figlio non ha lo stesso cognome del padre, bizzarrie del mondo dello spettacolo.

Ecco nella gallery 10 celebri padri con figli altrettanto famosi, di cui forse non a tutti era chiara la parentela.

Ron e Bryce Dallas Howard

Lui non ha bisogno di presentazioni, lei è una celebre attrice protagonista, fra le altre cose, dell’episodio 3×01 di Black Mirror, oltre a pellicole come Spider-Man 3 e Jurassic World. (Foto: Gabriel Olsen/FilmMagic)

Source: Yahoo Notizie

Tony e Jamie Lee Curtis

Celebre attore dell’epoca d’oro di Hollywood, Tony Curtis è padre dell’attrice Jamie Lee, protagonista di pellicole come “Halloween” e “Una poltrona per due”. (Foto: Jim Smeal/WireImage)

Source: Yahoo Notizie

Martin e Charlie Sheen

Entrambi attori, il padre ha recitato in “Jfk – Un caso ancora aperto”, “The Departed” e “Bobby”, il figlio Charlie ha preso parte a pellicole come “Platoon” e “Wall Street” (Foto: Getty Images)

Source: Yahoo Notizie

Don e Dakota Johnson

Entrambi attori, lei è stata protagonista di “50 sfumature di grigio” e il remake di “Suspiria” firmato Luca Guadagnino, lui è il celebre protagonista della serie anni ’80 “Miami Vice”. La madre di Dakota e Melanie Griffith (Foto: Jim Spellman/WireImage)

Source: Yahoo Notizie

Kurt Russel e Kate Hudson

L’attrice americana, figlia di Goldie Hawn e del cantante Bill Hudson, è cresciuta con l’attore Kurt Russel che considera suo padre. (Foto: Stefanie Keenan/Getty Images for Michael Kors)

Source: Yahoo Notizie

Jerry e Ben Stiller

L’attore americano è figlio di un celebre comico più volte prestato al grande schermo. (Foto: Charles Eshelman/FilmMagic)

Source: Yahoo Notizie

Robert e Chris Pine

Il padre dell’attore Chris Pine (“Principe azzurro cercasi”, “Star Trek”) è a sua volta un attore di soap opera e pellicole cinematografiche come “Indipendence Day” e “Jobs”. (Foto: Getty Images)

Source: Yahoo Notizie

Lenny e Zoë Kravitz

Lui non ha bisogno di presentazioni, lei è una modella, nonché tra le attrici protagoniste della serie “Big little lies”. (Foto: Theo Wargo/Getty Images)

Source: Yahoo Notizie

Davide Mengacci e Rudy Zerbi

Il discografico e personaggio televisivo è figlio del celebre conduttore (FB)

Source: Yahoo Notizie

Phil e Lily Collins

Phil collins è un celebre cantautore inglese, mentre la figlia Lily è una modella e attrice, candidata al Golden Globe per “L’eccezione alla regola” nel 2017. (Foto: Kevin Winter/Getty Images)

Source: Yahoo Notizie